Cronaca

Camorra e imprenditoria: confiscati 6 milioni di beni a patron del calcestruzzo

 
 

PROVINCIALE – Confiscati beni ad imprenditore casertano. La Dia di Napoli ha notificato un decreto di confisca ai danni di Angelo Pontillo, classe 1961, imprenditore originario di Capodrise che si occupa della produzione, vendita e trasporto del calcestruzzo. Il provvedimento è stato emesso dalla sezione misure di prevenzione del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Le indagini hanno consentito di appurare non solo la reale consistenza del patrimonio dell’uomo, ma anche la sua ‘pericolosità sociale’, derivante dalla contiguità con il clan “Belforte” di Marcianise, emersa nell’ambito di una vicenda giudiziaria, definitasi nel 2016 con una condanna, emessa dal Tribunale di Santa M...
 
 
aria Capua Vetere, a 12 anni e 8 mesi di reclusione, confermata in appello con riduzione della pena e tuttora pendente in Cassazione, solo per profili afferenti al trattamento sanzionatorio. Stando all’attività inves...
 
 
tigativa e grazie alle dichiarazioni di alcuni collaboratori di giustizia, la Dda partenopea ha accertato che la riscossione del pizzo avveniva anche attraverso la ‘CO.CEM. s.r.l....
 
 
, ovvero la ditta di cui è socio Angelo Pontillo. Il meccanismo criminale, ideato da lui e dai fratelli Minutolo (il cui patrimonio è stato sequestrato nel mese di ...
 
 
novembre scorso) – definiti anche le spie del pizzo – avveniva in due modi: o mediante sovrafatturazione degli importi dovuti, gonfiando i costi rispetto alle effettive forniture, oppure attraverso l’organizzazione di incontri tra gli estorti e gli appartenenti al clan. Tale sistema era così collaudato che gli imprenditori talvolta si rivolgevano spontaneamente a Pontillo o ai Minutolo, affinché indicassero loro i referenti dell’organizzazione da contattare per “mettersi a posto”. Il decreto di confisca, che segue quello di sequestro eseguito nel 2017 su proposta del Procuratore della Repubblica di Napoli e del Direttore della DIA, ha interessato beni risultati 
nella disponibilità diretta ed indiretta dell’imprenditore: due quote societarie (imprese operanti nel settore immobiliare e della lavorazione e commercializzazione del calcestruzzo) e beni immobili (34 fabbricati e 2 terreni) ubicati nella provincia di Caserta, nonché rapporti finanziari, per un valore complessivo stimato in oltre 6 milioni di euro.

 
 

Altre Notizie

Scoppia la lite fuori ad un bar: due giovani hanno la peggio

PROVINCIALE – Ancora un episodio di violenza nella movida in provincia di Caserta. Intorno alle 2 di notte due uomini di Recale di 38 e 35 sono rima...

Coronavirus, non si placano i contagi nel casertano: sono 27 nelle ultime 24 ore

PROVINCIALE – (di Antonio Cembrola) Non si ferma il virus in provincia di Caserta. Stando infatti all’ultimo bollettino dell’Asl di Caserta son...

Tragedia sulla Telesina: camionista trovato morto nel proprio mezzo

PROVINCIALE – Tragedia sulla Telesina. Un camionista di 42 anni è stato trovato senza all’interno del proprio mezzo parcheggiato in un’area di ...

Arrestata coppia di spacciatori: nascondeva in casa 300 grammi di droga

PROVINCIALE – Beccati con la droga e il materiale per il confezionamento in casa. La Polizia di Stato di Caserta, all’esito di un’indagine porta...

Troppe risse e assembramenti: il sindaco Marino vieta il consumo di alcol nei luoghi pubblici

PROVINCIALE – Nuova ordinanza del sindaco di Caserta Carlo Marino per fermare gli assembramenti che si generano nelle zone della movida. Da ieri inf...

Ripulire l'ambiente maddalonese: domenica 27 il primo evento di 'Plastic Free' sul territorio

MADDALONI – (di Antonio Cembrola) Primo evento dell’associazione ‘Plastic Free’ della provincia di Caserta sul territorio maddalonese. Il sod...

Coronavirus, in calo il numero dei positivi nel casertano: sono 19 nelle ultime 24 ore

PROVINCIALE – Scende il numero dei nuovi positivi rispetto a ieri, anche se rimane non rassicurante. Sono infatti 19 i nuovi contagiati da covid19 s...

Si rinforza la rosa della Maddalonese: arriva in prestito dal Real Aversa l'esterno Lanni

MADDALONI - La Maddalonese si gode il soddisfacente inizio di stagione e con ritrovato entusiasmo ed ottimismo lima gli ultimi dettagli per presentars...

Policlinico di Caserta, De Luca: 'Sbloccato il cantiere, pronti 50 milioni dalla Regione'

PROVINCIALE/REGIONALE – “Finalmente si sblocca il cantiere del policlinico di Caserta”. Interviene così il presidente della Regione Campania Vi...

Terra dei Fuochi, controlli in due province: sanzionate 5 attività

PROVINCIALE – Nona azione di controllo per il contrasto del fenomeno ‘Terra dei Fuochi’ tra le province di Napoli e Caserta. Una nuova operazion...

Choc a San Felice: rapina una 60enne sulla tomba del marito

PROVINCIALE – Assurdo episodio al cimitero di San Felice a Cancello. Ieri mattina, intorno alle 9:30 una signora sulla sessantina che si stava recan...

Dà fuoco alla vegetazione: arrestato piromane 28enne

PROVINCIALE – Lo hanno sorpreso con il materiale per appiccare il fuoco. I carabinieri della stazione di Pignataro Maggiore, nell’ambito di mirati...