Sport

Bandiere senza tempo, top player e giovani di valore: ecco le conferme in casa maddalonese

Bandiere senza tempo, top player e giovani di valore: ecco le conferme in casa maddalonese
 
 

MADDALONI - Bandiere, pezzi pregiati del mercato, giovani di grande valore. E’ racchiuso in queste tre categorie il pacchetto (momentaneo) dei riconfermati in casa Maddalonese. A pochi giorni dall’inizio del ritiro precampionato agli ordini di mister Bovienzo ci saranno otto calciatori con maturata esperienza in maglia granata. Alcuni di loro hanno rappresentato il classico zoccolo duro delle precedenti stagioni che hanno consentito al sodalizio del presidente Verdicchio dapprima il salto poi la conferma nella categoria Eccellenza, altri invece sono reduci da un’ottima stagione. Si inizia dalla difesa con l’inamovibile Michele Cerreto, tra i migliori portieri della categoria, chia...
 
 
mato ancora una volta a difendere la porta granata con i suoi miracoli. “Vestire la maglia della propria città - commenta il portiere - resta un orgoglio che non conosce limiti. Felice di restare e di essere parte integrante di que...
 
 
sto nuovo progetto che sta nascendo”. Restando nel pacchetto arretrato non può che rappresentare un’ottima notizia la quarta stagione in granata di Peppe De Fenza, granitico baluardo a...
 
 
mato dalla tifoseria per il suo attaccamento alla maglia. “Non vediamo l’ora di rimetterci in moto - dichiara il difensore classe ‘84 - e personalmente non ho mai preso in considerazione altra destinazione che non fosse la Maddalonese”. Ancora una stagione da vivere in Eccellenza per Filippo Ferraro, 37 anni, uomo spogliatoio e sempre pronto a dare il suo contributo ogni volta che è stato chiamato in causa. Altre due bandiere scalpitano come fossero ragazzini. La loro esperienza e l’attaccamento alla causa non possono che rappresentare fattori di peso sia dentro che fuori dal campo. Il capitano Giovanni Barletta è pronto a prendersi la sua rivincita dopo aver trascorso la scorsa stagione tra mille noie muscolari che hanno influito sul rendimento. Matteo Della Ventura, alla soglia dei 38 anni, ha nuovamente risposto presente alle esigenze della società e sarà pronto a dare il suo sempre prezioso contributo. “Provo l’entusiasmo del debutto e mi auguro - commenta il centrocampista - di riversare tutta la mia esperienza all’interno di questa Maddalonese che nasce con la voglia di togliersi parecchie soddisfazioni”. Sono riconferme pesantissime quelle di Armando Guglielmo ed Umberto Di Mauro, nomi di grande caratura per il campionato di Eccellenza. Per Guglielmo parla l’ultima annata dove hanno abbondato le prestazioni da migliore in campo condite da sette reti. Di Mauro è senza dubbio il più atteso e potrebbe rilevarsi al pari di un nuovo acquisto. L’esterno classe ‘99 ha strabiliato gli addetti ai lavori con guizzi e serpentine che hanno mandato in tilt le difese avversarie prima del terribile infortunio ai legamenti di fine ottobre che ha compromesso l’intera stagione. “Il desiderio - commenta Di Mauro - è di ricominciare da dove si era finito. Non posso che
augurarmi che sia la stagione del rilancio sia per me che per tutta la Maddalonese”. Altri pezzi da novanta sono sicuramente i ragazzi terribili Christian Viscovo e Bruno Percope, entrambi classe 2002 che hanno ampiamente dimostrato il loro valore nella prima annata in maglia Maddalonese. Percope tra i migliori under della categoria è atteso da una stagione di conferme, mentre Viscovo potrebbe rappresentare un punto fermo nello scacchiere di mister Bovienzo. Facce vecchie, stimoli nuovi per la Maddalonese che sta nascendo.

 
 

Altre Notizie

Tornano gli eventi dell'APS Castrum, a Maddaloni dal 7 al 9 ottobre l'International Street Food

MADDALONI – (di Antonio Cembrola) Dopo due anni di pandemia, tornano gli eventi dell’APS Castrum. L’associazione maddalonese torna in piazza con...

A tavola con Vanvitelli, domani l’evento al Museo Civico di Maddaloni

MADDALONI – (di Antonio Cembrola) Assaporare i gusti e le pietanze tipiche degli anni di Luigi Vanvitelli e Carlo III di Borbone. Si può riassumer...

PA Digitale 2026, l'annuncio di De Filippo: 'Altri 286 mila euro per lo sviluppo di servizi digitali'

MADDALONI - Riceviamo e pubblichiamo"Emesso il secondo decreto di finanziamento del Dipartimento per la Trasformazione Digitale che assegna al Comune ...

Mobilitazione per l’Ospedale di Maddaloni, l’appello di Riscossa ai cittadini: 'Ora o mai più!'

MADDALONI - Riceviamo e pubblichiamo"Si avvicina la fatidica data del 29 settembre, giorno dell’annunciata manifestazione, organizzata e promossa da...

Interventi per oltre 850.000 euro al 'Cortese', Campolattano: 'Ottenuto un ottimo risultato'

MADDALONI – Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa diffusa dal consigliere provinciale Angelo Campolattano “L’impegno istituzionale, accanto a...

Voglia di alta classifica, la Maddalonese pronta al derby contro il Villa Literno

MADDALONI - Senza dubbio una delle gare più attraenti della terza di campionato nel girone A di Eccellenza. Un derby che accende stimoli e tante chia...

Servizio Civile a 'L'Albero della Vita', quattro giovani a supporto delle attività del sodalizio

MADDALONI – (di Antonio Cembrola) Al via il progetto di Servizio Civile Nazionale presso l’organizzazione di volontariato ‘L’Albero della Vita...

Commissioni inutili e Consiglio Comunale mortificato, la denuncia di Fratelli d'Italia

MADDALONI – Riceviamo e pubblichiamo “Non ci appassiona la polemica che sta tenendo banco in questi giorni rispetto alla ipotizzata collera dei...

La musica protagonista di spettacoli e concerti “open air” al Teatro dei Piccoli

REGIONALE - Suoni dalla natura, strumenti musicali di antica e moderna tradizione, ritornelli coinvolgenti scandiscono il ritmo degli eventi in progra...

Minaccia i familiari e ferisce agente, 48enne bloccato con l'uso del taser

PROVINCIALE/MADDALONI – Va in escandescenza e si scaglia contro i familiari. L’episodio è avvenuto intorno alle 6 del mattino a Capodrise. Qui, i...

Truck in Sud, weekend a tutto gas all'A1 Expò

PROVINCIALE - Riceviamo e pubblichiamo"“The show must go” on cantavano i Queen di Freddy Mercury, “Lo spettacolo deve continuare” e attraverso...

Musica classica napoletana a Maddaloni, il 17 settembre il concerto nel cortile del Villaggio

MADDALONI - Riceviamo e pubblichiamo"Con gli ultimi scorci d’estate proseguono le iniziative culturali maddalonesi e dell’Associazione Culturale M...