Sport

Pareggio d'oro per la Maddalonese: contro la Caivanese

Pareggio d'oro per la Maddalonese: contro la Caivanese
 
 

MADDALONI - Secondo pareggio consecutivo a reti bianche per la Maddalonese che mette in archivio i due big match consecutivi senza sconfitte e con il secondo posto ancora stretto tra le mani. Contro la Boys Caivanese, però, non c’è stato da annoiarsi a differenza di sette giorni fa nella sfida con l’Aversa. La partita, specie nel secondo tempo, ha offerto emozioni ed occasioni che potevano cambiare la fisionomia all’incontro e alla classifica.  Alla fine, un punticino per parte che fa sicuramente più felici i granata del presidente  Verdicchio che portano ad un virtuale +3 (visto il vantaggio negli scontri diretti) il distacco dai gialloverdi di Caivano autori di una prestazione da applausi e...
 
 
senza timori reverenziali. I ragazzi di Dello Margio hanno disputato una partita autoritaria cercando fino alla fine il guizzo che poteva garantire il sorpasso in classifica. La ...
 
 
Maddalonese, con esperienza e caparbietà, ha saputo tenere a bada gli attacchi dei padroni di casa, sfiorando il colpaccio in un paio di occasioni e facendo leva anche su quel pizzico di ...
 
 
fortuna che in certe occasioni non guasta. Prima della cronaca, una citazione speciale per la bellissima giornata di sport e civiltà vissuta allo stadio “Papa” di Cardito. Oltre mille spettatori, tifo incessante da parte delle due tifoserie e grande fair play sugli spalti. Una cartolina da conservare tra le emozioni più belle del campionato. Pronti via e la Boys si fa già viva con Malasomma (tra i migliori n campo) che, dopo sette minuti, semina il panico sulla fascia e costringe la difesa granata a rifugiarsi in angolo. Al 40’ è ancora Malasomma a mancare l’impatto di testa da posizione favorevole dopo un ottimo cross di Falco. Prima dell’intervallo, tocca a Falco creare una potenziale situazione di pericolo dopo una bella azione personale che però termina fuori dallo specchio. La ripresa si apre con il triplo cambio di mister Portone che porta vitalità tra i granata. Al 50’ la solita giocata magica di Barletta si conclude con un bellissimo tiro a giro dal limite dell’area: Buonocore si allunga all’incrocio e devia in angolo. Al 55’ clamorosa palla gol per Di Pietro che sguscia dalle marcature e si presenta da solo davanti al portiere: il suo pallonetto finisce di poco alto. Al 58’ è Cerchia a far strozzare in gola l’esultanza agli ultrà gialloverdi: su cross dalla sinistra, il difensore fallisce l’impatto da pochissimi metri. Al minuto 70’ la chiave del match con la bellissima incursione di Aversano che viene fermata da Zacchia in area. Rigore netto per la Boys che Onorato spedisce fuori, mandando in frantumi si sogni della Caivanese. Da quel momento i padroni di casa non troveranno più la forza di reagire e la Maddalonese porta a casa uno dei due risultati graditi alla vigilia. Il secondo posto è per il momento al sicuro, per tirare le somme, bisognerà ancora aspettare. Dal prossimo turno ci saranno interessantissimi incroci in chiave play off e questa Caivanese ha dimostrato di essere più viva che mai e di volerci chiaramente provare fino alla fine.
 
 

Altre Notizie

Ospedale, Campolattano contro Zinzi: 'Lui e Caldoro responsabili dello smantellamento'

«Il potere della campagna elettorale: dopo essere stato assente completamente per cinque anni da Maddaloni, oggi il consigliere leghista Zinzi viene ...

Ospedale di Maddaloni, Razzano: 'Stop passarelle, chiesto garanzie'

«L’ospedale di Maddaloni deve tornare centrale nella pianificazione della sanità in Campania non solo a chiacchiere, ma con impegni formali. Ho ...

Professore si toglie la vita stringendosi una fascetta al collo

PROVINCIALE – Si è tolto la vita stringendosi al collo una fascetta fino ad esalare l’ultimo respiro. A nulla sono valsi i soccorsi nella sua abi...

Coronavirus: sette guariti e nessun nuovo contagiato

PROVINCIALE – Sette guariti e nessun nuovo contagiato. I numeri di oggi della provincia di Caserta sul fronte Coronavirus sono nettamente migliori ...

Razzano: “Sosteniamo l’artigianato ‘Made in Campania’ aprendo nuove frontiere”

“L’artigianato Made in Campania è un’eccellenza che dobbiamo sostenere per rilanciare la regione dopo l’emergenza Covid-19”. E’ quanto af...

Docenti precari, Vigliotti e Cangiano: 'Piattaforma inadeguata, subito proroga'

"Fino ad oggi abbiamo cercato, nonostante le molte sollecitazioni, di non alimentare ulteriormente la polemica, considerando lo stress cui i Docenti p...

Nasce l'Assoviaggi provinciale: Nacca nominata presidente

Si è costituita nelle scorse settimane l’Assoviaggi provinciale aderente alla Confesercenti Provinciale di Caserta, il presidente è la giovane imp...

Antonio Martone in lista per sostenere il candidato sindaco Giuseppe Guida

Antonio Martone ha ufficializzato la sua candidatura al Consiglio Comunale di Arienzo. Parte integrante della lista “Ricoloriamo Arienzo” del ...

Caldo batte in ritirata: in arrivo il maltempo

REGIONALE - Nel corso della settimana appena iniziata i temporali scoppieranno in molte regioni, e potranno risultare anche particolarmente intensi; n...

Controlli dei carabinieri nei locali: quattro bar sanzionati

PROVINCIALE - Nel corso dell’ultimo fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Aversa, coadiuvati dai militari delle stazioni di Aversa e San M...

Conferenza stampa 'Riscossa di Maddaloni', Zinzi: 'Chiediamo che l'ospedale non sia più centro covid'

MADDALONI – Si è svolta ieri presso la sede in corso I ottobre la conferenza stampa del movimento politico ‘Riscossa di Maddaloni’ per spiegare...

Comunali ad Arienzo, Giuseppe Guida si candida a sindaco

PROVINCIALE - Giuseppe Guida ha ufficializzato, questa mattina, la sua candidatura alla carica di sindaco con la lista ‘Ricoloriamo Arienzo’. Con ...