Sport

Una vittoria per blindare il secondo posto, domenica la Maddalonese affronta la Boys Caivanese

Una vittoria per blindare il secondo posto, domenica la Maddalonese affronta la Boys Caivanese
 
 

MADDALONI – Paradossalmente si tratta di un big match ancora più importante e vitale di quello andato in scena sette giorni fa contro la capolista Real Aversa. Boys Caivanese-Maddalonese (domenica al “Papa” di Cardito con fischio d’inizio alle 10.30, arbitra Esposito di Napoli) ha il sapore di una sfida affascinante e con qualcosa di davvero importante in palio. Se con l’Aversa c’era la voglia di far cadere l’imbattibilità della squadra ammazzacampionato del girone A di Promozione, contro i gialloverdi la posta è di quelle pesanti e con effetto immediato sulla classifica. La Maddalonese si tiene stretto il secondo posto dopo ventitré turni di campionato ma non può assolutamente tirare i remi in...
 
 
barca. Contro la “Boys” è uno scontro diretto a tutti gli effetti che arriva a sei giornate dalla fine della regular season. I gialloverdi sono a meno due da...
 
 
i granata, viaggiano sulle ali dell’entusiasmo, possono contare su una formazione giovane e ben messa in campo e sognano il sorpasso in classifica. I granata (che dovranno ancora fare a meno di Della Ventura), sono consapevoli di aff...
 
 
rontare uno degli ultimi grandi ostacoli della stagione. “Appena terminata la gara con il Real Aversa – afferma il difensore granata Peppe De Fenza – lo spogliatoio era già con...
 
 
centrato sullo scontro diretto con la Caivanese, una partita da non fallire per legittimare il buon campionato e i tanti sacrifici fatti finora. Abbiamo dalla nostra due risultati utili su tre ma sul terreno di gioco certi calcoli non valgono. La Maddalonese è ormai da cinque mesi ben salda al secondo posto e non abbiamo nessuna intenzione di abdicare nel momento più importante della stagione”. Dal canto suo la Boys Caivanese arriva a questo scontro diretto con un rullino di marcia impressionate: undici risultati utili consecutivi corrispondenti a otto vittorie e tre pareggi con una sola sconfitta patita tra le mura amiche proprio ad opera della corazzata Real Aversa. Numeri di tutto rispetto per una compagine, forse non annoverata tra le favorite ai piani alti ad inizio stagione, che sta confermando tutto il proprio valore. Calciatori come Malasomma (nove centri in questa stagione), Fucito, Coppeta e Puca, rappresentano più di una garanzia per lo storico sodalizio gialloverde, “Se non è una finale di Champions – dichiara l’allenatore granata, Ciccio Portone – poco ci manca. Con il massimo rispetto per l’ottimo campionato dei nostri avversari, scenderemo in campo per la vittoria e dare una svolta importante al nostro campionato. Il calendario è entrato nel vivo e ci sono incroci che possono pesare come macigni sulla classifica finale. Contro la Boys Caivanese, dobbiamo dare un senso a tutti i sacrifici fatti dal mese di agosto. Personalmente – conclude il mister – spero di giocarmi questo scontro diretto con un grande sostegno di pubblico. Mi auguro che i nostri tifosi ci seguano in massa in trasferta per dare la giusta carica a questo gruppo di calciatori straordinari”.
 
 

Altre Notizie

Terra dei fuochi, il viceprefetto Romano incontro le associazioni

PROVINCIALE - Ieri mattina presso la "Parrocchia Santa Maria del Mare" di Castel Volturno è intervenuto l'incaricato per il contrasto del fenomeno de...

Torna il caldo: temperature fino a 36 gradi nei prossimi giorni

Temperature di nuovo in risalita, fino a 36 gradi. Ma anche temporali di calore sulle Alpi, in Val Padana e sugli Appennini. Sono i due aspetti di u...

Nasce l'Assopanificatori in provincia di Caserta: il presidente è il maddalonese Del Monaco

Si è costituita nei mesi scorsi l’Assopanificatori Provinciale della Confesercenti di Caserta. Provenienti dai vari Comuni della Provincia di Caser...

Estorce i soldi per la droga ai genitori per un anno: arrestato 34enne

MADDALONI - I Carabinieri della Stazione di Maddaloni hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare degli Arresti Domiciliari disposta...

Ospedale, Marone: 'Campolattano fa dietrologia, il piano ha favorito le cliniche private non Marcianise'

MADDALONI – “Il movimento politico ‘Riscossa di Maddaloni’ nota con estrema soddisfazione che la conferenza stampa per il rilancio dell’ospe...

Sopralluogo sulla Terra dei fuochi con l’elicottero della polizia, Zinzi: "Monitorata tutta l’area e gli scarichi a mare"

«Abbiamo perlustrato la Terra dei fuochi, le 3500 discariche censite, il litorale Domitio, ma anche i depuratori per fare una panoramica dettagliata ...

Villaggio dei Ragazzi: fissata l'udienza con i creditori

Il Collegio giudicante della Sezione fallimentare del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, riunitesi in seduta del 16 luglio del 2020 non avendo rav...

Accordo specialistica ambulatoriale, Graziano: potenziamo sanità territoriale

"Un altro passo per il potenziamento della sanità territoriale". Così il consigliere regionale del Partito Democratico e presidente della commission...

Passa l’ordine del giorno voluto da Grimaldi: controanalisi, stop alla legge 207 e piani provinciali

«Sospensione della legge 207/2019, possibilità di contradditorio per le aziende bufaline in caso di positività alla brucellosi o alla tubercolosi d...

Regionali. De Cristofaro: "Masterplan litorale domitio-flegreo, occasione per 10 comuni del Casertano"

Presentato ufficialmente il masterplan del litorale domitio-flegreo redatto dallo studio LAND di Milano e curato dall’urbanista Andreas Kipar, selez...

Commissione Terra dei Fuochi, Zinzi nomina il generale della Finanza Giuseppe Alineri

Il generale della guardia di Finanza Giuseppe Alineri sarà il coordinatore delle attività di controllo della commissione Terra dei fuochi: a nominar...

La corsa di Schiavone continua dopo l'esclusione da Noi Campani

“Voglio dire grazie ai tanti amici e alle molte persone che, in queste ore, numerosissimi mi hanno chiamato esprimendomi solidarietà e vicinanza”...