Cronaca

'Sindaci in Contatto', Tenneriello: 'Somma esagerata, abbiamo problemi più urgenti'

'Sindaci in Contatto', Tenneriello: 'Somma esagerata, abbiamo problemi più urgenti'

MADDALONI – (di Antonio Cembrola) ‘Sindaci in Contatto’, la piattaforma adottata dal Comune di Maddaloni per le comunicazioni ufficiali, continua ad essere elemento centrale del dibattito politico locale. La piattaforma, che prevede la trasmissione di informazioni utili ai cittadini sia attraverso chiamate telefoniche, che attraverso l’app, è stata duramente criticata dal consigliere comunale di ‘Maddaloni Positiva’ Angelo Tenneriello che abbiamo raggiunto oggi. 
Lei è stato uno dei primi contrari a ‘Sindaci in Contatto’. Perché?
“La finalità o l’intento potrebbe essere anche nobil...
 
 
e. Il costo però è esagerato. Stiamo parlando di un servizio che costa 13.000 euro l’anno. E l’assessore Bove afferma che può essere utilizzato per l’allerta meteo, ma l’avviso di allerta meteo è gr...
 
 
atuito e viene dato dalla Protezione Civile. Visto che il sindaco dice che ci sono pochi soldi per rendere una città normale, almeno quei fondi che ci sono utilizziamoli per fare qualcosa di utile, come per ...
 
 
esempio sistemare strade dissestate come via Appia ad esempio”.
Considerando quindi anche i nuovi strumenti di comunicazione, alla fine era una spesa che si poteva evitare?
“Si. E’ una somma esagerata. Ripeto quella di ‘Sindaci in Contatto’ è una vicenda che va avanti da tempo. La prima determina in tal senso la fanno ad agosto. Poi si rendono conto che la somma dovuta per il servizio non è di quasi 10.000 euro, ma bensì di 13.000. Fanno una rettifica alla determina dove oltre al costo varia anche il periodo di disponibilità del servizio che diventa triennale. In una città in cui le strade sono dissestate, era il caso di spendere 30.000 euro per un servizio del genere. La stessa cosa è per la vicenda della dog area. In una città normale andrebbe benissimo ‘Sindaci in Contatto’ e la Dog Park, come si può dire il contrario. Ma noi non siamo una città normale. Siamo una città con le strade dissestate, dove l’assessore al contenzioso è costretto a chiedere la conciliazione per tutte le pratiche contro il Comune. Noi che cosa facciamo invece? Spendiamo 20.000 euro per il Dog Park e 39.000 per ‘Sindaci in Contatto’. Abbiamo problemi essenziali e poi escono fuori i soldi per queste due lodevoli, ma non necessarie iniziative. Anzi poi ci sentiamo rispondere, cosa grave, dal vicesindaco che la piattaforma comunicherà l’allerta meteo e eventi eccezionali. E’ inaccettabile, soprattutto con la crisi economica che stiamo vivendo”.
Come consigliere quali saranno i prossimi atti politici?
“Sono pronto ad altre due richieste agli atti relative a due problematiche sulle quali il sindaco si era impegnato ad inviare la documentazione alla Corte dei Conti relativa alla sanzione ed interessi di 700.000 euro alla DHI e alla questione dei 24.000 euro dati al responsabile dell’ambito. Questo perché secondo me ci sono evidenti responsabilità di tipo amministrativo che hanno fatto lievitare la spesa”.

 
 

Altre Notizie

Bonus per venditori ambulanti e commercianti, Marone: 'Doveroso venire incontro a questo settore'

MADDALONI – Un bonus per aiutare i venditori ambulanti e i titolari di negozi di scarpe e abbigliamento colpiti dalla crisi economica dovuta all’e...

I mostaccioli e i roccocò: nelle vetrine de 'L'Antica Cittadella' la tradizione dolciaria natalizia

MADDALONI – (di Antonio Cembrola) Prosegue il lavoro della pasticceria ‘L’Antica Cittadella’ in vista delle feste natalizie. L’attività art...

Coronavirus nel casertano, oggi 398 casi e 543 guariti

PROVINCIALE – Calano i contagi nel casertano. Secondo il bollettino dell’Asl diffuso oggi alle 14, i positivi nelle ultime 24 ore sono 398, un dat...

Tragedia a Caserta, va in ospedale con dolori all'addome e muore poco dopo

PROVINCIALE – Va in ospedale per una colica renale, ma muore poco dopo. Sarebbe questa la dinamica che ha portato alla morte di un 40enne di Caserta...

La denuncia di De Luca: 'C'è qualche buontempone che mente sui posti liberi per non fare la nottata'

REGIONALE – “C’è qualche buontempone che quando arriva la richiesta di terapia intensiva alle otto di sera dice che non ci sono posti liberi pe...

Coronavirus, De Luca contro il Governo: 'Noi trasparenti, ci sono Regioni che danno dati falsi'

REGIONALE – Dure critiche al governo da parte del governatore della Campania Vincenzo De Luca nel suo consueto intervento settimanale. Per lo scerif...

Coronavirus nel casertano, oggi 778 guariti e 554 nuovi casi

PROVINCIALE – In calo di dati sul coronavirus nel casertano. Anche oggi infatti i guariti hanno superato di gran lunga i nuovi casi. Secondo il boll...

Covid e Natale, governo a lavoro per il decreto del 4 dicembre: commercio, coprifuoco e cenoni

NAZIONALE – Bisognerà aspettare molto probabilmente il 4 dicembre, quando verrà diffuso il nuovo decreto, per conoscere le regole a cui dovremmo ...

Gare d'appalto truccate: perquisizioni e sequestro per professionisti e dipendenti comunali

PROVINCIALE – Numerose perquisizioni sono state svolte dalla Guardia di Finanza questa mattina presso le abitazioni e gli uffici di sette soggetti r...

Morte di Maradona, la Pausini: 'In Italia fa più notizia la morte di un uomo poco apprezzabile che le donne maltrattate'

NAZIONALE – A poche ore dalla scomparsa di Diego Armando Maradona, scoppia la polemica su un post pubblicato dalla cantante Laura Pausini. L’artis...

Fatture false a società fittizia: sequestrati oltre 240.000 euro dalle Fiamme Gialle

PROVINCIALE – Sequestro preventivo di oltre 240.000 euro ai danni di una società con sede a Santa Maria a Vico. Questo il provvedimento eseguito da...

Covid e Natale, pochi invitati e coprifuoco: se ne discute al vertice di governo

NAZIONALE – Regole per vivere il Natale in sicurezza. E’ questo l’argomento del vertice di governo che si sta svolgendo in queste ore a palazzo ...