Cronaca

Truffa del pesce congelato nel casertano: deferite due persone

Truffa del pesce congelato nel casertano: deferite due persone
 
 

PROVINCIALE – Nella giornata di ieri, 30 luglio 2020, la Squadra Mobile di Caserta ha deferito in stato di libertà P.E. e C.G. per concorso nei reati di truffa e sostituzione di persona, aggravati e continuati, nonché per un ulteriore episodio della stessa specie, rimasto solo tentato perché interrotto dall’intervento degli agenti. 
 L’operazione di polizia ha visto la sua genesi in una duplice denuncia, sporta da un’importante società italiana, attiva nella distribuzione di prodotti alimentari su vasta scala, e in parallelo da un grosso marchio iberico, attivo nella fornitura internazionale di prodotti ittici congelati. L’incrocio delle relative informazio...
 
 
ni ha portato a scoprire che era in atto un’imponente truffa, su scala internazionale, in danno di entrambe le società: ignoti personaggi, infatti, simulando di rappresentare la so...
 
 
cietà italiana, avevano formulato enormi ordinativi di pesce al marchio iberico per farli scaricare, tramite una società di logistica lituana, presso un sito di stoccaggio nazionale. Non paghi dell...
 
 
’esito favorevole di due precedenti spedizioni, i finti acquirenti stavano per compiere un terzo evento delittuoso, previsto per il pomeriggio del 28 luglio u.s....
 
 
Nell’occasione, infatti, era stata organizzata una ulteriore consegna di prodotti ittici da parte della società spagnola agli stessi acquirenti.
Alla luce di ciò, gli investigatori della Squadra Mobile casertana hanno predisposto un servizio di pedinamento e successiva osservazione che, individuato il carico, gli ha permesso di monitorarne tutte le relative vicende, anche all’interno del sito di stoccaggio, e pertanto di intervenire prima che iniziassero le operazioni di scarico della merce. In sede di intervento sono stati individuati P.E., il quale fungeva da addetto all’accoglienza dell’autotrasportatore e finto titolare della ditta acquirente, e C.G., accreditato presso il centro di stoccaggio perché delegato da una società titolare di regolare contratto.
La successiva ricostruzione della filiera, seguita dai prodotti recapitati nelle diverse occasioni, ha successivamente portato ad individuare e recuperare gran parte della merce provento della truffa, del valore approssimativo di quasi 200.000€, già pronta per essere rivenduta.

 
 

Altre Notizie

Terra dei fuochi, il viceprefetto Romano incontro le associazioni

PROVINCIALE - Ieri mattina presso la "Parrocchia Santa Maria del Mare" di Castel Volturno è intervenuto l'incaricato per il contrasto del fenomeno de...

Torna il caldo: temperature fino a 36 gradi nei prossimi giorni

Temperature di nuovo in risalita, fino a 36 gradi. Ma anche temporali di calore sulle Alpi, in Val Padana e sugli Appennini. Sono i due aspetti di u...

Nasce l'Assopanificatori in provincia di Caserta: il presidente è il maddalonese Del Monaco

Si è costituita nei mesi scorsi l’Assopanificatori Provinciale della Confesercenti di Caserta. Provenienti dai vari Comuni della Provincia di Caser...

Estorce i soldi per la droga ai genitori per un anno: arrestato 34enne

MADDALONI - I Carabinieri della Stazione di Maddaloni hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare degli Arresti Domiciliari disposta...

Ospedale, Marone: 'Campolattano fa dietrologia, il piano ha favorito le cliniche private non Marcianise'

MADDALONI – “Il movimento politico ‘Riscossa di Maddaloni’ nota con estrema soddisfazione che la conferenza stampa per il rilancio dell’ospe...

Sopralluogo sulla Terra dei fuochi con l’elicottero della polizia, Zinzi: "Monitorata tutta l’area e gli scarichi a mare"

«Abbiamo perlustrato la Terra dei fuochi, le 3500 discariche censite, il litorale Domitio, ma anche i depuratori per fare una panoramica dettagliata ...

Villaggio dei Ragazzi: fissata l'udienza con i creditori

Il Collegio giudicante della Sezione fallimentare del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, riunitesi in seduta del 16 luglio del 2020 non avendo rav...

Accordo specialistica ambulatoriale, Graziano: potenziamo sanità territoriale

"Un altro passo per il potenziamento della sanità territoriale". Così il consigliere regionale del Partito Democratico e presidente della commission...

Passa l’ordine del giorno voluto da Grimaldi: controanalisi, stop alla legge 207 e piani provinciali

«Sospensione della legge 207/2019, possibilità di contradditorio per le aziende bufaline in caso di positività alla brucellosi o alla tubercolosi d...

Regionali. De Cristofaro: "Masterplan litorale domitio-flegreo, occasione per 10 comuni del Casertano"

Presentato ufficialmente il masterplan del litorale domitio-flegreo redatto dallo studio LAND di Milano e curato dall’urbanista Andreas Kipar, selez...

Commissione Terra dei Fuochi, Zinzi nomina il generale della Finanza Giuseppe Alineri

Il generale della guardia di Finanza Giuseppe Alineri sarà il coordinatore delle attività di controllo della commissione Terra dei fuochi: a nominar...

La corsa di Schiavone continua dopo l'esclusione da Noi Campani

“Voglio dire grazie ai tanti amici e alle molte persone che, in queste ore, numerosissimi mi hanno chiamato esprimendomi solidarietà e vicinanza”...