A pochi mesi dalla chiusura dell’anno scolastico megaponte per gli allievi delle scuole di Terra di Lavoro. Dieci giorni da vivere senza libri in giro a casa per gli studenti casertani. La scuola sospende le sue attività didattiche per 11 giorni dal 18 al 28 aprile. Il ritorno in classe sarà segnato sicuramente dalla difficoltà della ripresa ma dopo pochi giorni il primo maggio, festa dei lavoratori, regalerà agli alunni un'altra piccola pausa. Tra i genitori c’è chi programma vacanze e chi invece sa che dovrà lavorare il doppio.