PROVINCIALE – Questa mattina a Villa Literno i carabinieri di Aversa insieme ai colleghi dell’uomo hanno arrestato Luciano Vassallo, classe 1988, con l&...
 
 
rsquo;accusa di rapina aggravata e porto illegale di arma clandestina aggravati dal metodo mafioso. Il provvedimento è stato emesso dal Gip del Tribunale di Napoli su richiesta della Procura della Dda di Napoli. L’arresto è avvenuto grazie ad un’ampia attività investigativa condotta dai carabinieri di Aversa e coordinata dalla Dda napoletana. L’attività investigativa, supportata da attività istruttorie ed intercettazioni telefoniche, ha p...
 
 
ermesso di accertare e documentare una rapina consumata la notte del 21 luglio 2019 presso una nota struttura balneare ubicata in Castel Volturno. Il Vassallo, già pregiudicato per minaccia, porto abusivo di armi ed associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, si introdusse all’interno della struttura con in corso una festa privata ed aveva iniziato con violenza a percuotere e minacciare i titolari ostentando la sua appartenenza al ‘clan dei casalesi’. Con una pistola di illecita provenienza riuscì ad impossessarsi della somma di 1000 euro.