PROVINCIALE – A rendere pubblica la notizia 17 ore fa è stata l’onorevole Pina Castiello, sottosegretario, sulla sua pagina facebook. Raid nella sede della Lega a Casal di Principe, i dirigenti del partito sporgono denuncia. E’ successo mentre la città sceglieva il suo nuovo sindaco nel turno di ballottaggio. ‘Le foto che pubblico  - si legge nel post - si riferiscono alla sezione della Lega di Casal di Principe, devastata da un manipolo di incivili e antidemocratici cui, evidentemente, non fa difetto neppure la codardia. Ma davvero credono di intimidirci? Più fanno così, più andiamo avanti come un treno. Senza paura, certi di stare nel giusto! Agli amici di Casal di Principe la mia vicinanza e l'invito ad andare avanti con forza. È il tempo delle persone perbene. È il nostro tempo, quello della Lega di Matteo Salvini. Se ne facciano una ragione”. La giornata di  ieri si è chiusa con l’elezione per la terza volta del sindaco Renato Natale.