Pullman non altezza del viaggio fa ritardare la partenza per la gita degli studenti del Liceo Scientifico Nino Cortese. Gli allievi hanno atteso quattro ore prima di poter viaggiare alla volta di Firenze. A sollevare il caso  i genitori dei ragazzi che hanno segnalato gli pneumatici usurati e i battistrada compromessi al personale docente. L’autista in un primo momento non voleva dare spiegazioni ma poi è stato costretto a contattare l’azienda per cui lavora e recarsi presso una officina per la sostituzione delle gomme. La partenza è avvenuta alle dieci.