Progetto Maddaloni a raccolta in vista delle prossime elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo che si terranno nell’ultima domenica di maggio. Ieri sera...
 
 
a Sant’Agata dei Goti presso l’agriturismo ‘La mela annurca’ il direttivo al completo del movimento civico ha tenuto un incontro con il parlamentare europeo di Forza Italia Fulvio Martusciello. Erano presenti tra gli altri l’ex sindaco Antonio Cerreto, il medico Mario D’addiego, candidato alla carica di sindaco alle ultime elezioni, Felice Lombardi, il funzionario del Comune Sergio Carrano, l’avvocato Letizia Cioffi, l’ingegnere Michele Pesce, il ...
 
 
coordinatore Santo Senneca, l’agente di Polizia municipale in pensione Domenico Lutri. Anche se c’è chi giura che sia stata una semplice rimpatriata con l’europarlamentare e che non si sia parlato di politica, appare scontato che tra il gruppo e il prossimo candidato si stia costruendo una intesa proprio in vista delle elezioni europee. Una operazione che entrerebbe a gamba tesa negli equilibri interni del locale circolo di Forza Italia, rimasto fedele alla bandiera Berlusconiana anche dopo l’addio del consigliere regionale Gianpiero Zinzi, che al momento esprime nella giunta del sindaco De Filippo il suo coordinatore, l’architetto Giuseppe D’Alessandro, e due consiglieri comunali, Giuseppe Carfora e Giuseppe Magliocca. Inoltre se l’operazione dovesse andare in porto ci potrebbe essere un ritorno del gruppo che fa riferimento all’ex sindaco Cerreto nelle fila azzurre, oggi decisamente lontano o meglio all’opposizione dell’attuale amministrazione sostenuta anche da Forza Italia a Maddaloni.