MADDALONI – (di Antonio Cembrola) Il controllo del territorio e del centro cittadino attraverso l’impiego del cosiddetto ‘poliziotto di quartiere&...
 
 
rsquo;. Questa è l’idea lanciata dal ‘Comitato Commercianti Maddalonesi’ che è da sempre impegnato a migliorare il livello di vivibilità della nostra città. Il comitato ha infatti redatto un documento, a firma del responsabile Marco Boccia, e controfirmato dall’onorevole penta stellato Antonio Del Monaco, indirizzato al prefetto ed al questore di Caserta, al sindaco di Maddaloni, al comandante della stazione locale dei Carabinieri, ed al dirige...
 
 
nte dalla Polizia di Stato, in cui si richiede “il ripristino della figura del poliziotto di quartiere almeno per le zone centrali della città”. La proposta dei commercianti nasce dal disagio dei tanti episodi di microcriminalità che si ripetono anche nel cuore della città che dovrebbe essere non solo zona decorosa, ma anche e soprattutto sicura. L’iniziativa comferma il comitato come forza attiva per la difesa e promozione del nostro territorio che attraverso il dialogo con gli organi competenti, come l’attuale amministrazione comunale, cerca di migliorare il contesto cittadino. Pochi giorni fa, lo ricordiamo, il comitato partecipò ad una riunione con il comandante della Polizia Municipale Renga per definire insieme il nuovo piano parcheggi.