MADDALONI – Cambiare i sensi di marcia per snellire il traffico cittadino. Questa è l’idea del gruppo consiliare ‘Cambiamo Insieme’, ...
 
 
composto dal capogruppo consiliare Aniello Amoroso e dal Consigliere Comunale Salvatore De Rosa, che questa mattina ha protocollato una proposta indirizzata al sindaco Andrea De Filippo. “Cambiamo Insieme” si legge “ in uno spirito di collaborazione e di sostegno all” azione amministrativa intrapresa dal Sindaco chiediamo alla S.V di prendere in considerazione la proposta di invertire e/o modificare i sensi di marcia di alcune strade parallele e/o contigue tra loro e che ...
 
 
al momento presentano lo stesso senso di marcia”. La proposta di Amoroso e De Rosa è la seguente : invertire il senso di marcia di almeno uno degli accessi di via Giovanni Gentile che allo stato attuale portano entrambi verso via Caudina e quindi considerare la proposta di invertire almeno uno dei due sensi di marcia; eliminare il senso obbligatorio verso destra e verso via Regina Margherita provenendo da via Ponte Carolino dando la possibilità di proseguire diritto verso via San Francesco d’ Assisi e pertanto consentire il doppio senso di marcia nel tratto stradale in questione lasciando comunque la possibilità di svolta a destra verso via Regina Margherita; altresì riconsiderare i sensi di marcia delle tre strade di accesso su via San Francesco d’ Assisi e quindi si propone di modificare L’ attuale senso di marcia di via Gobetti verso via San Francesco d’ Assisi e invertirlo rispetto all ‘ esistente; mantenere inalterati i sensi di marcia e di accesso di via Montano verso via San Francesco d’ Assisi e di via San Francesco d’ Assisi verso via Giordano Bruno; - infine si propone di prendere in considerazione anche la proposta di invertire la direzione di marcia di via Nino Bixio dall intersezione da Piazza Umberto I a via Altomari.  Ovvero la direzione di marcia deve essere dall’ intersezione di via Altomari con Piazza Umberto I e lasciando invariata la direzione di marcia di via Nino Bixio da via Altomari a via Trivio San Giovanni.