MADDALONI – Finisce con un pareggio a reti inviolate la sfida di campionato al ‘Cappuccini’ tra Maddalonese e Villa Literno. Nonostante un buon pr...
 
 
edominio territoriale ed il controllo del gioco, i granata non riescono a violare la porta del portiere Mormile. Un punto che sicuramente ha una valenza positiva per la squadra ospite a differenza della Maddaloni che, con il secondo pari consecutivo, vede sfumare la possibilità di conquistare punti per i primi posti del campionato.  . La gara ha ben poco da raccontare con gli ospiti che oltre allo squalificato Nucci nella prima mezz’ora devono rinunciare per infortunio all&rsqu...
 
 
o;ex Silvestro e Marano. Nella prima frazione di gioco l’iniziativa è costantemente della Maddalonese, con la difesa granata che annienta tutte le velleità del Villa Literno grazie al sempre attento e puntuale Pucino e alla prestazione mostruosa di De Fenza, autentico muro. Al 35’ una bella iniziativa personale di Ndyaie porta al gol, poi annullato per fuorigioco di rientro di De Domenico (molto positiva anche la prestazione dell’under), mentre al 41’ la punizione di Ferraro termina di poco al lato. Al 55’ il solito spunto di Barletta si conclude con un buon tiro dai venti metri che termina di un niente sopra la traversa. Al 72’ si vedono gli ospiti con Annunziata che dal nulla si costruisce una potenziale palla gol ma il suo rasoterra, dopo l’ingresso in area, viene bloccato da Sodano. Nell’ultimo quarto d’ora di gara si rivede Di Pietro dopo il brutto infortunio di inizio novembre, ma il forcing della Maddalonese non viene finalizzato da nessun acuto. I granata fanno salire l’imbattibilità della propria porta sul terreno amico a 550’ minuti. Una magra consolazione a sugello di un pareggio che porta tante recriminazioni nello spogliatoio.