MADDALONI – (di Antonio Cembrola) Big match domani al ‘Cappuccini’. La Maddalonese sul campo di casa affronterà l’Acerrana, squadra o...
 
 
stica, ad un solo punto dai granata. Il calcio d’inizio, previsto per domani 6 ottobre alle ore 11, metterà di fronte la miglior difesa del campionato, quella della Maddalonese, contro i ‘tori’ di Acerra che hanno mai perso una partita in campionato. Per la compagine granata si tratta dell’ennesima prova di forza in un campionato che può portare diverse soddisfazioni. Per gli uomini di mister Portone la vittoria diventa quasi un obbligo per non perdere conta...
 
 
tto con le prime della classifica: il Real Agro Aversa ha sconfitto nel primo pomeriggio il Montesarchio giungendo a quota 13 punti, quattro punti in più della Maddalonese, mentre la squadra delle ‘Aquile Rosanero Caserta’ affronterà domani pomeriggio il Madrigal Casalnuovo. Per questo non bisogna perdere d’occhio l’Acerrana e soprattutto la coppia di attaccanti  De Luca-De Mito che ha siglato 4 delle sei reti realizzate finora in campionato. La gara di domenica inoltre segnerà il ritorno al ‘Cappuccini’ di Carlo Di Vico, attuale direttore sportivo dell’Acerrana ed indimenticato bomber della Maddalonese che in passato ha anche ricoperto ruoli dirigenziali.  Non basta che attendere quindi il fischio d’inizio di una partita che vede di fronte due società, una centenaria (Maddalonese) e l’altra di 93 anni (Acerrana), che rappresentano la storia del calcio campano.