L’araba fenice granata ha iniziato il suo cammino in vista del torneo di Promozione 2018/2019. Primo giorno di scuola per la Maddalonese Calcio con la partenz...
 
 
a del ritiro pre-campionato in vista della nuova stagione agonistica. Agli ordini del tecnico Domenico Santonastaso, del preparatore atletico, prof. Antonio Pierno e del preparatore dei portieri, mister Pippo Latella, la Maddalonese ha tenuto la prima seduta di allenamento presso il campo “Cappuccini”. Mattinata partita con la doverosa riunione tecnica necessaria per la presentazione e la prima conoscenza della rosa, poi i primi giri di campo sotto il sole rovente che hanno dato il v...
 
 
ia ufficiale alla nuova stagione. La maglia granata sarà ancora presente sui campi di calcio della Campania e questa già può considerarsi una notizia importante per lo sport locale. Un’estate di fuoco passata nel rimettere insieme uno ad uno tutti quei tasselli indispensabili per presentarsi nel miglior modo possibile ai nastri di partenza. Una situazione ancora “work in progress” che necessita del sostegno e dell’aiuto da parte dell’intera comunità a cominciare del mondo imprenditoriale. Per il momento la stagione del Centenario (nel 2019 la Maddalonese taglierà lo storico traguardo del secolo di vita) è al sicuro, grazie agli sforzi mai domi del Direttore Generale, Innocenzo Lombardi e dei dirigenti che dal sin dal primo momento hanno creduto nel progetto. “E’ doveroso da parte mia – commenta il Direttore Lombardi – ringraziare la neo Amministrazione Comunale nelle persone del sindaco Andrea De Filippo e del suo vice Luigi Bove che, anche durante la settimana di Ferragosto, hanno messo in campo tutte le forze possibili per fare in modo che il campo “Cappuccini” fosse pronto per l’importante fase della preparazione precampionato. Nutro una grande fiducia nel sindaco De Filippo, principalmente come uomo di sport e come persona seriamente attenta alla storia della città. Per il futuro del calcio a Maddaloni è indispensabile la vicinanza della politica che sappia individuare il percorso adatto per far continuare, nei giusti palcoscenici, la storia della Maddalonese Calcio. Da parte mia e dell’intera società – conclude Lombardi – un grande augurio a tutti i componenti della rosa che hanno iniziato un cammino fatto di sacrifici e sudore che speriamo posso portare a meritate soddisfazioni”.