MADDALONI – E’ stata inaugurato questa mattina il nuovo plesso scolastico ‘San Domenico’ che, tra due giorni, andrà ad accogliere nuo...
 
 
vamente i bambini della scuola dell’infanzia e la primaria. La cerimonia di inaugurazione si è aperta alle ore 9 con il consueto taglio del nastro da parte del sindaco Andrea De Filippo accompagnato dalla dirigente scolastica dell’I. C. ‘Settembrini’, in cui rientrerà la nuova struttura, Tiziana D’Errico. Il corteo di amministratori, insegnanti, genitori e bambini, ha poi fatto ingresso nel nuovo istituto dove sono iniziati gli interventi. Erano presen...
 
 
ti il vicesindaco Bove e gli assessori Calabrò, Liccardo, D’Alessandro, Lerro, Ventrone. Il primo a prendere la parola è stato il sindaco che ha voluto ricordare gli sforzi della propria amministrazione per dotare il quartiere di una scuola funzionale, sicura e moderna. “Oggi – ha dichiarato il primo cittadino – è la prima inaugurazione di un’opera pubblica a Maddaloni dopo 15 anni.  Da oggi questa scuola diventa un patrimonio della città, patrimonio di coloro che vorranno impegnarsi in un progetto educativo. E’ una festa per l’intera città e per tutta l’amministrazione”. De Filippo ha poi ricordato gli altri interventi che riguarderanno il nuovo plesso: “Abbatteremo la casa del custode creando un altro polmone verde in città, e poi proseguiremo intervenendo sulla vecchia scuola che deve diventare la palestra dei nostri ragazzi”. In chiusura il primo cittadino ha voluto ringraziare la sua squadra di assessori, in particolare la delegata all’istruzione Imma Calabrò, la dirigente Tiziana D’Errico, e i dipendenti comunali. Ha poi preso la parola la preside D’Errico che ha portato agli intervenuti il saluto ed il plauso del direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale che ha voluto complimentarsi con la preside e l’amministrazione per l’inaugurazione che arriva in un periodo dove diverse scuole vengono chiuse. “Oggi non solo si apre un nuovo edificio, ma si apre anche un corso nuovo; da quest’anno comincia con una nuova prima il segmento della primaria ‘San Domenico’”. Ha preso poi la parola l’assessore Imma Calabrò che, oltre a ringraziare i dipendenti comunali ed i suoi collaboratori, i professori La Spina e Pascarella, ha ricordato l’impegno profuso per raggiungere l’obiettivo. Dopo la benedizione dell’istituto del parroco di San Martino, Don Antonio Iazzetta, si è svolto il taglio della torta ed il brindisi di augurio, accompagnato dall’esibizione dell’orchestra e del laboratorio di musica popolare dell’I.C. ‘Settembrini’.