MADDALONI – (di Antonio Cembrola) Iniziano sabato i solenni festeggiamenti in onore di San Martino Vescovo. Un’intera comunità di fedeli, guidata...
 
 
dal parroco della chiesa di San Martino don Antonio Iazzetta, è pronta a tributare il proprio pensiero e le proprie preghiere ad uno dei santi principali della tradizione cittadina. La chiesa di San Martino è da considerarsi infatti una delle più antiche della città così come il culto dello stesso santo. I festeggiamenti si svolgeranno da sabato 9 a martedì 12 e saranno contrassegnati dall’aspetto squisitamente spirituale della ricorrenza. Ad apri...
 
 
re la solennità sarà nel primo pomeriggio di sabato 9 il suonare dei ‘sacri bronzi’ della chiesa. Alle 18 invece ci sarà la messa alla presenza dei ragazzi del catechismo. Domenica 10, giornata in cui è concessa l’indulgenza plenaria, è il momento più importante della festività: nel pomeriggio  sempre alle 18 ci sarà la concelebrazione eucaristica con la presenza del vescovo di Caserta Giovanni D’Alise. Durante la messa il sindaco di Maddaloni Andrea De Filippo accenderà la lampada votiva al santo. Il giorno dopo sempre alle 18 ci sarà un’altra concelebrazione eucaristica con la presenza del vescovo emerito di Caserta Raffaele Nogaro. A chiudere i festeggiamenti, martedì 12 sarà la messa di ringraziamento sempre alle ore 18.