MADDALONI – (di Antonio Cembrola) Rivivere attraverso scatti in bianco e nero il passaggio del ‘Campionissimo’ Fausto Coppi nella nostra citt&agra...
 
 
ve;. E’ questo lo scopo dell’evento ‘Fausto Coppi a Maddaloni’ che si svolgerà sabato 30 alle 17:30 nella sala polifunzionale del Museo Archeologico di Calatia. Il passaggio del più grande ciclista di tutti i tempi a Maddaloni avvenne nel 1956 durante il Giro della Campania. Coppi aveva già vinto la competizione sportiva già nei due anni precedenti. Le foto, che fanno parte dell’archivio fotografico Carbone, formato da ben 500.000 pezzi t...
 
 
ra negativi, diapositive e lastre fotografiche, riprendono l’arrivo del campione a Maddaloni ed il suo allenamento lungo le strade maddalonesi e casertane che Coppi conosceva avendole percorse nel 1944 mentre era nell’esercito ad Ercole di Caserta come attendente di un ufficiale inglese della Raf. All’evento prenderanno parte il direttore del Museo Archeologico di Calatia Antonio Salerno, il sindaco di Maddaloni Andrea De Filippo, il direttore della redazione sportiva del Tgr Campania di Rai 3 Gianfranco Coppola, lo scrittore e giornalista de ‘Il Mattino’ Gian Paolo Porreca, ed il rappresentante dell’Associazione Riccardo Carbone Onlus di Napoli Giovanni Nicois. Per l’evento è previsto anche un videomessaggio di Faustino Coppi, il figlio del campionissimo.