Abbandona rifiuti in via Colle Puoti: pizzeria di San Felice a Cancello multata di seicento euro. Il consigliere comunale Domenico Russo di ritorno dalla sua consueta corsa pomeridiana ieri ha notato sul ciglio della strada abbandonati in via Colle Puoti quattro sacconi pieni di spazzatura. Immediatamente ha segnalato la vicenda al comandante della Polizia Municipale Domenico Renga che ha inviato sul posto una volante. Le buste di plastica trasparente rivelavano sin da subito che all'interno vi fossero resti di alimenti presumibilmente provenienti da un'attività di ristorazione. Gli agenti insieme al consigliere  hanno rinvenuto documenti riconducibili a una nota pizzeria di San Felice a Cancello, risalendo così all'identità della persona che ha sversato  i rifiuti. Il titolare è stato sanzionato con una somma di 600 euro e obbligato a rimuovere quanto abbandonato, riportando il tutto presso la propria attività. 'Fare il consigliere comunale - ha affermato l'esponente della lista con De Filippo sindaco Domenico Russo - vuol dire presidiare il territorio ed essere a disposizione dei cittadini, altro che teatrini in consiglio comunale. Tutto il resto è tradire il mandato elettorale ricevuto da chi ci ha scelto per amministrare e risolvere i problemi della città. Contro questi zozzoni che abbandonano nel 2018 ancora i rifiuti in strada, e che addirittura vengono da fuori città per farlo, bisogna usare il pugno duro e noi continueremo a farlo per riportare la normalità nella nostra città. Quando ho scelto di candidarmi l'ho fatto soprattutto perché ritenevo che bisognasse dare un contributo vero per migliorare la situazione ambientale della nostra città e per far sì che le periferie avessero finalmente rappresentanti degni di questo impegno che è gravoso e deve essere portato avanti con senso di responsabilità e abnegazione'.