ll cyber bullismo è  la manifestazione in Rete di un fenomeno più ampio e meglio conosciuto come bullismo. Oggi la tecnologia consente ai bulli di infiltrarsi nelle case delle vittime, di materializzarsi in ogni momento della loro vita, perseguitandole con messaggi, immagini, video offensivi inviati tramite smartphone o pubblicati sui siti web tramite Internet. Per tale motivo dal 2004 è stato istituito il SID – Safer Internet Day nel mese di febbraio. Il giorno 5 l’istituto diretto dalla Preside dott.ssa Rosa Suppa ha aderito all’invito del MIUR e in tutte le classi si sono svolte iniziative per sensibilizzare e mettere in guardia gli alunni rispetto a questo fenomeno. Venerdì 8 febbraio alle ore 10,30 nell’auditorium del De Nicola gli studenti ne discuteranno con la prof.ssa Pannitti – segretario provinciale UNICEF, il dott. Silvio Guarriello procuratore del tribunale di Salerno e gli on. Mario Ricchiuti e Antonio Del Monaco.
 Lucia Grimaldi