MADDALONI – Una storia di solidarietà e di aiuto al prossimo. Questa è la vicenda che ha visto protagonista Pellegrino, clochard casertano assis...
 
 
tito presso la Casa del Sorriso di Don Giorgio Quici, diretta dall’associazione ‘L’Angelo degli Ultimi’, è stato operato d’urgenza al reparto d’urologia dell’ospedale di Maddaloni. L’uomo da alcuni giorni non stava bene e lamentava forti dolori ai reni. Da qui la decisione dei responsabili di trasportarlo in ospedale. Dopo gli esami i medici decidono di operarlo immediatamente. L’intervento per fortuna è riuscito ed ora Pellegri...
 
 
no sta bene anche se ancora in osservazione. Stando a quanto dichiarato dai medici sarebbe bastato ancora un giorno di attesa e Pellegrino avrebbe perso la vita. L’associazione ‘L’Angelo degli Ultimi’, guidata dalla presidente Antonietta D’Albenzio, e molto conosciuta anche a Maddaloni, ha voluto ringraziare il personale medico del nosocomio maddalonese attraverso un post su Facebook: “Ancora una volta ringraziamo l’ospedale di Maddaloni e in particolare il reparto urologia per aver svolto magnificamente il loro compito.E’ stato un intervento molto difficile che però grazie alla professionalità dei medici (soprattutto con tanta umanità ) tutto si è risolto nei modi migliori grazie. Grande il nostro Pellegrino”